All’asilo di San Pietro frutta e verdura di prima qualità!

Frutta-e-verdura

L’Amministrazione comunale di San Pietro Mussolino continua a credere nell’importanza del servizio di cucina integrata all’interno delle mensa scolastica dell’asilo di via Cosaro, cui da quest’anno scolastico saranno destinate maggiori risorse.
In un progetto di educazione alla buona alimentazione da portare avanti fin dalla primissima infanzia, il Comune ha scelto di puntare su acquisti di frutta e verdura di massima qualità e direttamente dalle aziende agricole del territorio. La disposizione, già operativa, si tradurrà nella possibilità per gli oltre 70 bambini iscritti – provenienti da San Pietro e dai Comuni limitrofi – di contare su pranzi e merende genuini ed equlibrati, con il pieno rispetto della varietà e soprattutto della stagionalità dei prodotti proposti.

“A livello economico – spiega il Sindaco Gabriele Tasso – equivale a un impegno di spesa di circa il 20% superiore rispetto allo scorso anno. Ma la qualità di fronte alle esigenze dei nostri bambini non ha prezzo. Una sana alimentazione è alla base del benessere di tutti, e le buone abitudini cominciano da piccoli. Il miglior investimento per un amministratore pubblico è proprio sui bambini”.

“Imparare a nutrirsi nel modo corretto – aggiunge l’assessore all’Istruzione Sara Rancan – è un aspetto fondamentale per una buona didattica. Il cibo sano migliora la crescita e l’apprendimento, ed è la scuola che può insegnare ai più piccoli ad apprezzare il cibo sano”

Comune di San Pietro Mussolino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *